INDICA EXHIBITION – Iros Marpicati

INDICA EXHIBITION – IROS MARPICATI “Inospiti”

Area espositiva I piano | mostra prorogata
da Lunedì a Venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00
Ingresso libero ma soggetto a limite di numero e con obbligo di mascherina

Fin dai suoi esordi, avvenuti tra gli anni ’50 e ’60, la ricerca artistica di Marpicati si è imposta sul territorio lombardo con la forte lucidità di una pittura intesa come grido soffocato verso il mondo e concentrata sul senso dello svuotamento esistenziale. Dal ciclo di opere a tema contadino a quello dedicato alla tragedia del Vajont, da quello degli “Incidenti” fino agli ultimi “Paesaggi”, Marpicati segue una costante evoluzione della tecnica espressiva ma la condizione dell’uomo contemporaneo e il suo male di vivere costituiscono quel fil rouge che accompagnerà tutta la sua ricerca. Questa mostra vuole presentare alcune tra le opere appartenenti al ciclo pittorico più recente dell’artista, costituito da geometrie astratte e campiture piatte, colori primari e una presenza umana che appare quasi sommessa. Le figure sono ridotte a linee essenziali, pure forme primarie che compongono scenari spietati, freddi, inospitali o, come li definisce l’artista, inospiti. L’uomo, quando rappresentato, è una sagoma nera, minuscola, privo di un’identità definita, immobile e disorientato, solitario in una spazialità nevrotica e ostile in cui l’alienazione del contemporaneo diviene percettibile.