MO.CA

MO.CA

MO.CA

18.05

— 19.06.24

“Masnà. Vite sospese tra centro e periferia”

Inaugurazione

ore 15:00

Ma.Co.f - I° piano

A cura di

Ingresso intero €8 / ridotto €5

Curatela: Sandra Raffini

I bambini ci guardano. Inevitabile e immodesto è il riferimento, guardando queste fotografie, al film di Vittorio De Sica (1943) con la sceneggiatura di un ispirato Cesare Zavattini. Ricordi di un cinema d’altri tempi, come il più maturo ‘Sciuscià’, sempre della straordinaria coppia De Sica- Zavattini, uno dei capolavori del neorealismo italiano. Naturalmente qui il contesto è diverso, parliamo di fotografia e non di cinema, due mezzi che esprimono la lingua delle immagini con strumenti e modalità differenti. Le fotografie esposte ci riportano agli anni della grande migrazione dal sud al nord, più precisamente a Torino, dove il lavoro alla FIAT sembrava essere stabile e sicuro, dentro un quadro sociopolitico che risentiva ancora degli effetti del boom economico.


Gli anni sono quelli che vanno dal 1969 al 1979, anni cruciali densi di euforia rivoluzionaria, di conquiste di diritti fondamentali, di lotte e sconfitte, della ‘strategia della tensione’ e della tragica stagione del terrorismo. Mauro Raffini ha attraversato quel periodo come giovane fotografo, attento ai cambiamenti, sensibile tanto alle manifestazioni quanto alle condizioni di vita di una nuova classe operaia. E dentro questo processo l’inevitabile e a volte struggente, presenza dei bambini. Vite difficili, quasi sempre ai margini, cresciuti nelle isolate periferie dell’edilizia popolare di Torino. Un mondo a parte che ci parla di immigrazione e povertà, che ci interroga sul senso di quei viaggi intrapresi alla ricerca di una vita migliore. Spesso un viaggio di sola andata, come è il viaggio di tanti migranti di oggi.


I bambini che giocano e scavano buche, addentano di fretta un panino, guardano dalle scale di case di ringhiera o dietro le porte semichiuse, quasi sbarre di una prigione. Hanno grandi occhi curiosi, sorrisi a volte spontanei altri sfacciatamente in posa, i corpi dentro quelle magliette a righe strette, un cappello di traverso, il giubbotto per difendersi dal freddo, i pantaloni troppo corti. La macchina fotografica si fa strumento anche di quello che non si vorrebbe vedere: bambini in culla dentro soffitte umide o dentro camere buie e fredde o, ancora, nella cucina dove la famiglia si riunisce intorno a un tavolo per lavorare, bimbi piccoli inclusi, a montare per una lira le penne a sfera. Le auto abbandonate diventano per i ragazzini una giostra inattesa, dove si entra e si esce cambiando posizione, una mutevolezza che affascina lo sguardo. E ancora: il gesto della prima sigaretta come atto di sfida beffarda, i corpi esibiti come simbolo di un modello di prematura mascolinità

Orari di chiusura: 19:00
Orari di apertura:

Mar / Dom 15:00 — 19:00

La biglietteria chiude alle ore 18.00

Potrai disiscriverti in qualsiasi momento cliccando il link nel footer delle nostre comunicazioni e-mail, oppure contattandoci.
We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.

Richiesta Sale

MO.CA è un centro culturale italiano che offre l’opportunità di celebrare cerimonie, organizzare mostre ed eventi privati nelle sale nobili di Palazzo Martinengo Colleoni.
Le sale a disposizione si trovano al piano terra e al primo piano. 

Bandi

MO.CA è un centro culturale che promuove attività di ricerca e nuove idee d’impresa.
Partecipa ai bandi sotto riportati e verifica le scadenze. C’è bisogno di te!

Nessun bando attualmente aperto

Orari

& Contatti

MO.CA Uffici

Lun / Gio 9:00 — 17:30
Ven 9:00 — 16:00
030 297 8831
[email protected]

Ma.Co.f
Centro della Fotografia Italiana + Biblioteca Amaduzzi

Mar / Dom 15:00 — 19:00
366 380 4795
[email protected]

Idra Teatro

Lun / Ven 9:30 — 18:00
339 296 8449
[email protected]

Informagiovani

Lun 10:00 — 13:00
Mar, Mer, Ven 15:00 — 18:00
Gio 17:30 — 20:30
342 099 5792
[email protected]

Urban Center Brescia

Lun / Ven 9:00 — 12:00 | 14:30 — 17:00
030 297 8770
[email protected]

Bazzini Consort

Lun / Ven 10:00 — 13:00
375 589 9446
[email protected]

Viva Vittoria

Mer 15 18 | Gio, Sab 15 — 18.30
[email protected]

Dams Unicatt

030 240 61

Makers Hub

Lun – Ven 10:00 — 18:00 | Sab 15:00 — 18:00
030 297 8831
[email protected]

Avisco

Lun, Gio 14:00 — 18:00
030 252 1107
[email protected]

Super

Volontari per Brescia

 

Tutti in TRAP

333 5658864 [email protected]    riceve su appuntamento

Mer, Ven 15:00 — 19:00 [email protected]  per prenotazione laboratori

Laboratori: Lun 15:00 — 17:00

Chiusure speciali

1 gennaio 2024

Art Bonus

MO.CA partecipa all’Art Bonus, un’iniziativa adottata dal Governo italiano per favorire il mecenatismo a sostegno della cultura e permettere il finanziamento di progetti per migliorare l’accesso al patrimonio.