MO.CA

MO.CA

MO.CA

MO.CA Live: Cinema — La donna elettrica

A cura di

[vc_row content_placement=”middle” disable_background_image=””][vc_column width=”2/3″][vc_raw_html]JTNDaDIlMjBjbGFzcyUzRCUyMmVsdGRmLXN0LXRpdGxlJTIyJTIwc3RseWUlM0QlMjJtYXJnaW4tdG9wJTNBJTIwMCUyMCUyMWltcG9ydGFudCUzQiUyMiUzRU1PJTVCJUUyJTgwJUEyJTVEQ0ElMjBMSVZFJTIwLSUyMGNpbmVtYSUzQyUyRmgyJTNF[/vc_raw_html][vc_raw_html]JTNDcCUyMGNsYXNzJTNEJTIyZmljLXBhcmFncmFmbyUyMiUyMHN0eWxlJTNEJTIyY29sb3IlM0ElMjAlMjMwMDAlMjAlMjFpbXBvcnRhbnQlM0IlMjIlM0UlM0NzdHJvbmclMjBzdHlsZSUzRCUyMmZvbnQtd2VpZ2h0JTNBJTIwNTAwJTNCJTIyJTNFJTVCb3V0cHV0X3Bvc3RfZXhjZXJwdCU1RCUzQyUyRnN0cm9uZyUzRSUzQyUyRnAlM0U=[/vc_raw_html][vc_empty_space][vc_column_text el_class=”fic-paragrafo”]

Halla è una donna single di cinquant’anni che dirige un piccolo coro nella verde ed educata Islanda. La sua esistenza quotidiana nasconde un segreto: Halla è infatti anche l’ecoterrorista a cui il governo dà la caccia da mesi, per i ripetuti sabotaggi contro le multinazionali siderurgiche che stanno attentando alla sua splendida terra. È una supereroina, e il suo superproblema è una bambina ucraina di nome Nika che potrebbe cambiarle la vita.

???? Informagiovani
???? Costo: 5 € / 3 € per i giovani Under 30
Pagamento in loco la sera stessa
✍???? Prenotazioni online obbligatoria: www.eventbrite.it
???? Super Green Pass obbligatorio
 

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”64px”][eltdf_button type=”outline” size=”medium” text=”PRENOTA QUI” target=”_blank” icon_pack=”font_elegant” fe_icon=”arrow_right” font_weight=”600″ custom_class=”attivita-button” hover_color=”#000000″ font_size=”24″ hover_background_color=”#ffffff” link=”https://mocalivecinemagen28.eventbrite.it”][/vc_column][vc_column width=”1/3″ css=”.vc_custom_1633958824987{background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_single_image image=”11639″ img_size=”full” alignment=”right” onclick=”img_link_large” img_link_target=”_blank”][/vc_column][/vc_row]

Potrai disiscriverti in qualsiasi momento cliccando il link nel footer delle nostre comunicazioni e-mail, oppure contattandoci.
We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.

Richiesta Sale

MO.CA è un centro culturale italiano che offre l’opportunità di celebrare cerimonie ed eventi privati nelle aule nobili di Palazzo Martinengo Colleoni.
Le sale a disposizione si trovano al piano terra e al primo piano. Sono tutte accessibili, dotate di strumentazione tecnica e supporto per la vostra organizzazione.

Bandi

MO.CA è un centro culturale che promuove attività di ricerca e nuove idee d’impresa.
Partecipa ai bandi sotto riportati e verifica le scadenze. C’è bisogno di te!

Nessun bando attualmente aperto

Orari

& Contatti

MO.CA Uffici

Lun / Gio 9:00 — 17:30
Ven 9:00 — 16:00
030 2978831
[email protected]

Ma.Co.f
Centro della Fotografia Italiana

Mar / Dom 15:00 — 19:00
366 380 4795
[email protected]

Idra Teatro

Lun / Ven 9:30 — 18:00
339 296 8449
[email protected]

Informagiovani

Lun 10:00 — 13:00
Mar, Mer, Ven 15:00 — 18:00
Gio 17:30 — 20:30
342 099 5792
[email protected]rescia.it

Urban Center Brescia

Lun / Ven 9:00 — 17:30
030 297 8770
[email protected]

Bazzini Consort

Lun / Ven 10:30 — 12:30
375 589 9446
[email protected]

Viva Vittoria

Mer, Sab 15:00 — 18:00
[email protected]

Dams Unicatt

030 240 61

Makers Hub

030 2978831
[email protected]

Avisco

030 252 1107
[email protected]

Touring Club 

028 526 266
[email protected]

Chiusure speciali
Il centro culturale rimane chiuso al pubblico:
Nel periodo invernale, dal 24 dicembre al 6 gennaio.
Nel periodo estivo dal 1 al 31 agosto.
Altre festività: Pasqua e Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 1 novembre, 8 dicembre.

Art Bonus

MO.CA partecipa all’Art Bonus, un’iniziativa adottata dal Governo italiano per favorire il mecenatismo a sostegno della cultura e permettere il finanziamento di progetti per migliorare l’accesso al patrimonio.